Madre e figlia a far shopping nel nuovo romanzo della Kinsella

Eravamo rimasti ad “I love shopping per il baby” e ci ritroviamo ora con il baby, o meglio, la baby Bloomwood che è cresciuta e può finalmente mostrare il suo inconfondibile tratto ereditario. Mini Shopaholic, o I love mini shopping nella traduzione italiana, è il sesto capitolo della serie creata dal talento letterario di Sophie Kinsella, la incontrastata regina mondiale del genere chick lit. Becky Brandon (nata Bloomwood) pensava che essere madre fosse una passeggiata…ma non è così, naturalmente. La piccola Minnie, che ha ora due anni, è a dir poco un uragano, specie quando entra con la madre nei negozi afferrando tutto ciò che vede al grido di “miiiooooo”. Chissà come mai! Se la nostra Becky è comunque portata ad escludere che la figlia sia una bambina viziata, in realtàper lei c’è proprio bisogno di una super tata come quelle dei reality tv. Becky e Luke vivono ancora dai genitori di lei e la crisi finanziaria si fa sentire, costringendo Becky a darsi una regolata. Tutta a modo suo, però, senza cioè riuscire a impedirle di organizzare (molto in economia!) uno strepitoso surprise party per il compleanno di Luke. È in quelmomento che le cose si complicano…

Un fuoco di fila di gag e situazioni divertenti, un romanzo che consacra la Kinsella a livello mondiale e che non deluderà le sue tantissime fan italiane!

ACQUISTA ORA “I love mini shopping”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento