Scrivere è un gioco di prestigio: i segreti della scrittura

libro sulla scrittura creativaChe cos’è la scrittura? La scrittura è catarsi, continui continuo confronto fra chi scrive e chi legge, e “riflesso di un’ipersensibilità che si esercita, anche ossessivamente, su dettagli che molti trascurano”.
Paolo di Paolo nel libro “Scrivere è un gioco di prestigio”, edito da “Edizioni della Sera” delinea i caratteri di un mondo e di una passione, la scrittura, che è, appunto, catarsi.

Una conversazione eccellente sulla scrittura.
Dopo Dacia Maraini, un altro grande nome si racconta per la collana “Le Bussole”. Enfant prodige della letteratura, Paolo Di Paolo, seppur giovanissimo, oggi è uno degli scrittori italiani più talentuosi e apprezzati in Italia.

In questa conversazione con Stefano Giovinazzo, argomento chiave è la scrittura, passione che Di Paolo ha iniziato a coltivare già da bambino e che si è sviluppata a dismisura nel tempo, che si proietta in una cultura letteraria invidiabile, un approccio quasi viscerale al libro e ad un legame fortissimo con la lingua italiana.

Partendo dal suo esordio con Nuovi cieli, nuove carte, e passando in rassegna anche le esperienze nel giornalismo e nel teatro (fra cui quella con la Maraini ne Il respiro leggero dell’Abruzzo), il critico letterario delinea i caratteri di un mondo e di una passione.
Di Paolo ci fa penetrare in un mondo, la scrittura, svelandone i segreti in modo acuto e stimolante.

Un Commento a “Scrivere è un gioco di prestigio: i segreti della scrittura”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento