Incubo bianco..un gelido thriller dal grande nord

Romanzo di esordio dell’ avvocato danese Lars Rambe, ecco un nuovo appassionante thriller di matrice nordica che trasmette coinvolgimento, suspence e paura!

Novembre 2005, siamo nella bella e gelida Svezia. Fredrik Gransjo, giovane giornalista svedese, si reca nella città di Strangnas per scrivere un articolo sul vecchio ospedale psichiatrico della città. Curioso e indagatore, Fredrik si troverà coinvolto in una serie di strani delitti e ritorsioni che richiamano un passato violento e misterioso..coinvolto nelle indagini di un duplice omicidio accaduto ben 40 anni prima! La narrazione ci riporta così all’ inverno del 1965 quando la più bella e corteggiata ragazza della tranquilla cittadina svedese, e un fuggiasco del manicomio, vengono brutalmente uccisi durante una violenta tempesta di neve. Fredrik comincerà un’ accurata indagine per far luce su quanto accaduto, ma non è  il solo a essere interessato da questo misterioso caso irrisolto…

Indubbiamente adrenalinico e accattivante, ricco di colpi di scena, questo thriller impone prepotentemente, ancora una volta,  uno scrittore nord europeo nelle prime posizioni dei libri più letti e apprezzati di questa estate. Il successo in Svezia è stato così travolgente da convincere l’ autore a mettersi subito al lavoro per regalare un seguito al primo romanzo. E se squadra vincente non si cambia, vedremo ancora il giovane Fredrik impegnato in altre ricerche, sicuramente sempre pericolose e ad alta tensione come questa..per ora il secondo romanzo è stato pubblicato solo in Svezia, ma, data la risposta più che positiva del pubblico italiano, non dubitiamo che verrà presto prodotto e distribuito anche qui!!

ACQUISTA ORA  “Incubo bianco

 

 

 

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi