I migliori libri del 2011: TOP 50 firmata Einaudi

la mia vita di uomo libro di philip rothL’Editore Einaudi ha selezionato 50 titoli tra i migliori libri pubblicati nel 2011.  Camilleri, Roth, Mazzantini, Murakami, Parrella. Veladiano, Faletti, Vargas  solo per citarne alcuni.

Tra i TOP 50 segnaliamo, la pubblicazione a distanza di oltre trent’anni di uno dei romanzi considerati uno dei  capolavori  della letteratura mondiale: “La mia vita di uomo” di Philip Rhot.
Nel racconto Roth esplora le dinamiche nella relazione di coppia. Il risultato è un romanzo spietato quanto realistico sulle frustrazioni di un rapporto ormai logoro e l’incapacità di spezzare certi legami.

Ritroviamo anche il libro  “1Q84” l’ultimo successo di Haruki Murakami. Le descrizioni minuziose di situazioni spesso surreali catapultano il lettore nella dimesione onirica dello scrittore giapponese che, ad un certo punto del racconto,  lascia che sia proprio la fantasia a dominare sul mondo della realtà in un susseguirsi di colpi di scena, violenza estrema e suicidi.

“Mare al mattino”
di Margaret Mazzantini. L’autrice stavolta presta la voce dei suoi personaggi al racconto  degli italiani spinti in Africa dal Fascismo alla cacciata dei Tripolini nel 1970, fino alle migrazioni imposte da una guerra che brucia ancora, la scrittrice dà voce a chi questa Storia l’ha vissuta, o meglio subita sulla propria pelle: persone destinate a vivere nel segno della mancanza, costrette a lasciare, a perdere, a rinunciare.

“Lettera di dimissioni”
di Valeria Parrella che attraverso le vicende e i ricordi di una famiglia ripercorre la storia e le vicende italiane degli ultimi cinquant’anni.

4 Commenti a “I migliori libri del 2011: TOP 50 firmata Einaudi”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento