ESCE “LÉON”, IL NUOVO LIBRO DI CARLO LUCARELLI

Léon è il nuovo romanzo scritto da Carlo Lucarelli: “Il serial killer Iguana è tornato”

Dopo oltre 20 anni da ‘Almost Blue’ torna l’ispettore Grazia Negro, la poliziotta cacciatrice di mostri, uno dei personaggi più amati dell’autore. Ma con lei, Carlo Lucarelli, torna a raccontare del suo celebre assassino seriale: l’Iguana.

L’Iguana è scappato. Il più feroce (e forse unico) serial killer mai visto sotto le Due Torri è fuggito dall’ospedale psichiatrico dove era detenuto, lasciando ancora una volta una scia di sangue dietro di sé. A farlo finire lì era stata proprio Grazia, e ora l’ossessione dell’assassino seriale potrebbe essere proprio quella di vendicarsi di chi lo aveva arrestato.

Grazia è l’unica che è in grado di poterlo catturare nuovamente, se non fosse per un piccolo particolare: lei è all’Ospedale Maggiore, dove ha partorito due gemelle con un cesareo.

Solo due persone possono aiutarla. Un tassista che sa di aver trasportato il criminale sulla propria auto, ma non riesce a dargli un volto e perciò a capire dove lo ha lasciato. E soprattutto Simone, il giovane cieco che era stato fondamentale per la cattura dell’Iguana, e che dopo una complicata relazione con Grazia l’ha lasciata e ha ricominciato a isolarsi nel suo mondo di non vedente.

‘Léon’ di Carlo Lucarelli, Einaudi

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi