ESCE “LÉON”, IL NUOVO LIBRO DI CARLO LUCARELLI

Léon è il nuovo romanzo scritto da Carlo Lucarelli: “Il serial killer Iguana è tornato”

Dopo oltre 20 anni da ‘Almost Blue’ torna l’ispettore Grazia Negro, la poliziotta cacciatrice di mostri, uno dei personaggi più amati dell’autore. Ma con lei, Carlo Lucarelli, torna a raccontare del suo celebre assassino seriale: l’Iguana.

L’Iguana è scappato. Il più feroce (e forse unico) serial killer mai visto sotto le Due Torri è fuggito dall’ospedale psichiatrico dove era detenuto, lasciando ancora una volta una scia di sangue dietro di sé. A farlo finire lì era stata proprio Grazia, e ora l’ossessione dell’assassino seriale potrebbe essere proprio quella di vendicarsi di chi lo aveva arrestato.

Grazia è l’unica che è in grado di poterlo catturare nuovamente, se non fosse per un piccolo particolare: lei è all’Ospedale Maggiore, dove ha partorito due gemelle con un cesareo.

Solo due persone possono aiutarla. Un tassista che sa di aver trasportato il criminale sulla propria auto, ma non riesce a dargli un volto e perciò a capire dove lo ha lasciato. E soprattutto Simone, il giovane cieco che era stato fondamentale per la cattura dell’Iguana, e che dopo una complicata relazione con Grazia l’ha lasciata e ha ricominciato a isolarsi nel suo mondo di non vedente.

‘Léon’ di Carlo Lucarelli, Einaudi

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.
  • A visible man. Ediz. italiana
    Da uno dei più importanti innovatori della nostra cultura, un libro di memorie sulla rottura delle barriere. Quando Edward Enninful è diventato il primo editor in chief nero di British Vogue, erano in pochi nel mondo della moda a voler affrontare il modo in cui la rivista falliva nel rappresentare il mondo in cui viviamo. […]
  • Tre ciotole. Rituali per un anno di crisi
    S'innamorano di una sagoma di cartone o di un pretoriano in miniatura, odiano i bambini pur portandoseli in grembo, lasciano una donna ma ne restano imprigionati, vomitano amore e rabbia, si tagliano, tradiscono, si ammalano. Sono alcuni dei personaggi del nuovo libro di Michela Murgia, un romanzo fatto di storie che si incastrano e in […]
  • Il cielo bruciava di stelle. La stagione magica dei cantautori italiani
    Questa storia comincia il 27 agosto 1979, il giorno in cui i banditi sardi rapiscono Fabrizio De André e Dori Ghezzi, e si conclude il 21 settembre 1981, con l'uscita de "La voce del padrone", il più famoso album di Franco Battiato. Sono poco più di due anni, ma esplodono di straordinaria intensità. Un vero […]
  • L'apparizione
    Quando una consorella le racconta lo strano sogno che ha fatto, preannunciandole l'apparizione della Madonna in Bretagna, suor Anne non ha dubbi e si fa trasferire dalla madre superiora nel paesino di Roscoff, sull'estrema punta nord del Finistère. E in effetti sembra che la Madonna appaia davvero, ma non a suor Anne, bensì a un […]
  • Coppie. Storie di desiderio e trasgressione
    Giuseppe Cruciani racconta senza pregiudizi, con ironia e molta curiosità, quegli oggetti instabili che sono le coppie. Due persone che stanno insieme camminano come un equilibrista sul filo, ogni sbandamento può provocare una caduta fragorosa. Eppure, molti schivano gli inciampi e trovano in un'altra persona un punto di stabilità: talvolta con facilità, altre volte, come […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi