La psichiatra..chi ha paura dell’uomo nero?

“Promettimi che non mi lascerai quando lui verrà”

Ellen Roth è un’affascinante e brillante psichiatra, innamorata e piena di progetti per il futuro: una nuova casa con il compagno, anch’egli psichiatra, e uno studio tutto suo. Ora però si trova alle prese con un misterioso quanto terrificante caso clinico: una giovane paziente, terrorizzata e in evidente stato di schock, che le racconta, canticchiando una canzonetta da bambini, di essere inseguita dall’uomo nero, e che le chiede aiuto e protezione. Un CPI, come era solito chiamare questi casi il suo compagno e collega..un caso particolarmente interessante..ma Ellen non ha neanche il tempo di esaminarlo questo caso: la paziente sparisce dalla clinica senza lasciare traccia. Nessuno l’ha vista, nessuno è a conoscenza del suo ricovero. Nessuno a parte Ellen. E’ così che la giovane psichiatra comincia una disperata ricerca della donna, nel tentativo di salvarla. Un gioco pericoloso e all’ultimo respiro che la farà sentire braccata e che la metterà in serio pericolo, facendola dubitare di tutti, allontanandola da tutti..non si fiderà più di nessuno..a tratti neanche di se stessa. Una folle corsa per ordinare tutte le tessere di un terrificante puzzle, verso un’altrettanta terrificante e sconcertante verità.

Un affascinante thriller psicologico che, già caso editoriale a pochi mesi dalla sua uscita nel 2009 in Germania, grazie a un travolgente passaparola dei lettori, ha venduto migliaia di copie e ha appassionato e spaventato migliaia di acquirenti. Una scrittura veloce ed efficace, mai prolissa, che coinvolge il lettore portandolo nel vivo del racconto fino a fargli vivere le stesse ansie e le stesse paure della protagonista..ci si ritroverà quasi a tremare pensando che l’uomo nero sia nascosto sotto al nostro letto, si sarà soddisfatti nel credere di aver capito chi sia..e di nuovo, sempre più spaventati, nel constatare che ci si era sbagliati, sempre più curiosi e allo stesso tempo impauriti. Un thriller che si legge in pochi giorni, spinti da un’irrefrenabile voglia di proseguire, di capire..pagine che scorrono veloci come il battito del cuore di chi legge.

Bello bello bello!

Si vocifera che ne siano già stati comprati i diritti cinematografici..vedremo se il film sarà all’altezza del libro!!

ACQUISTA ORA “La psichiatra”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Per tutti i giorni della tua vita
    Emily ha vent'anni e non si aspettava di diventare madre così presto. Con Will, conosciuto per caso in un pub, ha un rapporto tiepido, troppo timidi entrambi, forse, troppo poco innamorati. Ma la notizia della gravidanza, per quanto giovanissimi, li unisce in un progetto grande e nuovo, e decidono di provare a essere una famiglia. […]
  • Quaderno d'inverno. Giochi ed esercizi per adulti. Vol. 2
    Giochi e attività non per passare il tempo, ma per renderlo indimenticabile. Torna il Quaderno d'inverno: freddo, non ti temiamo! Da soli, con una bella musica di sottofondo e una tazza di tè in mano. In baita con gli amici di sempre. Con il tuo lui o la tua lei sul divano, una sola matita […]
  • Ascolta la pioggia
    Delhi, 1947. Alma ha solo quattordici anni quando la nonna la promette in sposa a un ragazzo di una casta superiore, che lei non ha mai incontrato. Una decisione che getta tutta la famiglia nello sconcerto. I genitori di Alma sono professori universitari e hanno sempre incoraggiato le figlie a studiare e a essere libere. […]
  • Addio Emanuela. La vera storia del caso Orlandi. Il sequestro, i depistaggi, la soluzione
    La verità sul terribile caso Orlandi è più dura di quanto si pensasse, ed era già da tempo sotto i nostri occhi. La scomparsa di Emanuela Orlandi, quindicenne cittadina del Vaticano sequestrata nel giugno 1983, è uno dei misteri più oscuri e terribili nella storia d'Italia. Mentre la famiglia lotta da anni in cerca di […]
  • Matrix
    Inghilterra, dodicesimo secolo. Marie, bandita dalla corte della regina Eleonora d'Aquitania, che ama di un amore ardente, è una ragazza sola, figlia illegittima di re, inutilmente colta, inutilmente appassionata, destinata com'è a una vita di clausura in un'abbazia che ha conosciuto giorni migliori, abitata da un piccolo popolo di donne inacidite dalla segregazione, dispettose, anche […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi