Alice senza niente, il romanzo nato dalla rete affronta il tema del precariato

Alice senza niente romanzo Un caso editoriale nato dalla rete.  Con oltre 35 mila copie scaricate in formato e – book  “Alice senza niente” di Pietro de Viola arriva ufficialmente anche nelle librerie a settembre 2011.
Tutto comincia con un blog.
L’autore inizia a postare qualche informazione sul progetto.
“Alice senza niente” è un romanzo che uscirà  in internet, completamente gratis – annuncia l’autore il primo agosto 2010.

Le informazioni relative all’identità dell’autore (o autrice?) del libro vengono – dapprima – taciute. Dopo qualche giorno si scopre che Alice è disoccupata, con una laurea in Scienze politiche. Alice ha trent’anni, una laurea in tasca, e passa le giornate alla ricerca di un lavoro che non trova, tra colloqui assurdi e mille trucchi per sopravvivere con pochi euro: “È questo che sono: un giorno aspirante cassiera, un giorno aspirante bancaria, un giorno aspirante infermiera, e sempre e comunque aspirante aria”. Il suo sogno più grande è quello di riuscire, prima o poi, a diventare almeno precaria..

Cominicia a circolare la notizia di questo romanzo formato e – book, scaricabile gratuitamente,  che affronta un tema penoso per migliaia di giovani in Italia.
Una volta pubblicato il romanzo sul sito,  cominciano a piovere adesione al progetto: biblioteche, autori, scrittori, giornalisti, blogger appoggiano e diffondono la notizia in rete.
In poco tempo l’autore viene invitato e partecipa a trasmissioni televisive, radiofoniche finchè la casa editrice “Terre di Mezzo” non ne propone la pubblicazione.

Secondo l’ESPRESSO, il noto settimanale di attualità e politica:, il romanzo “intercetta il comune sentire di un’ampia fascia di giovani”.

Un Commento a “Alice senza niente, il romanzo nato dalla rete affronta il tema del precariato”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Amore matrimonio
    Studentessa di medicina a Londra, Yasmin Ghorami ha diversi motivi per non lamentarsi: una famiglia che la ama, una promettente carriera come medico e soprattutto un bel fidanzato, Joe Sangster, compagno di università e futuro sposo. Eppure, quando le nozze ormai si avvicinano, l'incontro tra la sua famiglia e quella di Joe si rivela per […]
  • Le storie da brivido
    Le nuove avventure di Lyon, Anna e Cico. Il laboratorio di Lyon e dei suoi amici è in allerta. I mostri più spietati di sempre sono tornati a piede libero, pronti a uccidere gli sventurati che incontreranno lungo il cammino. Niente e nessuno sembra poterli fermare... niente e nessuno a parte Lyon. Portare a termine […]
  • Oltre l'impossibile
    "Oltre l'impossibile" è molte cose: un'autobiografia, un atto d'accusa contro la malasanità, è lo sfogo di una madre che ha molto sofferto, è un grido. Aurora, la figlia di Katia, nasce con una malformazione che la rende invalida e lotta insieme ai neogenitori una battaglia durissima per la vita, tra incapacità, incompetenze, incuria. Per fortuna […]
  • Sunfall
    2041, pericolo dal Sole: entro poche ore, emissioni di massa coronale colpiranno la Terra. In Nuova Zelanda un'aurora australe appare, anziché a sud, a nord. A Nuova Delhi un aereo si schianta perché una raffica di particelle ad alta energia danneggia i satelliti di comunicazione. Su un'isola delle Bahamas si scatena un uragano di violenza […]
  • Non è al momento raggiungibile
    Quando qualcuno che incontri di persona per la prima volta ti dice che sei molto fotogenica non è un complimento. Vittoria, poco meno di quarant'anni, una relazione finita alle spalle e una riservatezza che sta per diventare solitudine, se lo sente ripetere spesso. Dopo aver scritto per anni di musica in un blog, sperando diventasse […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi