Alice senza niente, il romanzo nato dalla rete affronta il tema del precariato

Alice senza niente romanzo Un caso editoriale nato dalla rete.  Con oltre 35 mila copie scaricate in formato e – book  “Alice senza niente” di Pietro de Viola arriva ufficialmente anche nelle librerie a settembre 2011.
Tutto comincia con un blog.
L’autore inizia a postare qualche informazione sul progetto.
“Alice senza niente” è un romanzo che uscirà  in internet, completamente gratis – annuncia l’autore il primo agosto 2010.

Le informazioni relative all’identità dell’autore (o autrice?) del libro vengono – dapprima – taciute. Dopo qualche giorno si scopre che Alice è disoccupata, con una laurea in Scienze politiche. Alice ha trent’anni, una laurea in tasca, e passa le giornate alla ricerca di un lavoro che non trova, tra colloqui assurdi e mille trucchi per sopravvivere con pochi euro: “È questo che sono: un giorno aspirante cassiera, un giorno aspirante bancaria, un giorno aspirante infermiera, e sempre e comunque aspirante aria”. Il suo sogno più grande è quello di riuscire, prima o poi, a diventare almeno precaria..

Cominicia a circolare la notizia di questo romanzo formato e – book, scaricabile gratuitamente,  che affronta un tema penoso per migliaia di giovani in Italia.
Una volta pubblicato il romanzo sul sito,  cominciano a piovere adesione al progetto: biblioteche, autori, scrittori, giornalisti, blogger appoggiano e diffondono la notizia in rete.
In poco tempo l’autore viene invitato e partecipa a trasmissioni televisive, radiofoniche finchè la casa editrice “Terre di Mezzo” non ne propone la pubblicazione.

Secondo l’ESPRESSO, il noto settimanale di attualità e politica:, il romanzo “intercetta il comune sentire di un’ampia fascia di giovani”.

Un Commento a “Alice senza niente, il romanzo nato dalla rete affronta il tema del precariato”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Per tutti i giorni della tua vita
    Emily ha vent'anni e non si aspettava di diventare madre così presto. Con Will, conosciuto per caso in un pub, ha un rapporto tiepido, troppo timidi entrambi, forse, troppo poco innamorati. Ma la notizia della gravidanza, per quanto giovanissimi, li unisce in un progetto grande e nuovo, e decidono di provare a essere una famiglia. […]
  • Quaderno d'inverno. Giochi ed esercizi per adulti. Vol. 2
    Giochi e attività non per passare il tempo, ma per renderlo indimenticabile. Torna il Quaderno d'inverno: freddo, non ti temiamo! Da soli, con una bella musica di sottofondo e una tazza di tè in mano. In baita con gli amici di sempre. Con il tuo lui o la tua lei sul divano, una sola matita […]
  • Ascolta la pioggia
    Delhi, 1947. Alma ha solo quattordici anni quando la nonna la promette in sposa a un ragazzo di una casta superiore, che lei non ha mai incontrato. Una decisione che getta tutta la famiglia nello sconcerto. I genitori di Alma sono professori universitari e hanno sempre incoraggiato le figlie a studiare e a essere libere. […]
  • Addio Emanuela. La vera storia del caso Orlandi. Il sequestro, i depistaggi, la soluzione
    La verità sul terribile caso Orlandi è più dura di quanto si pensasse, ed era già da tempo sotto i nostri occhi. La scomparsa di Emanuela Orlandi, quindicenne cittadina del Vaticano sequestrata nel giugno 1983, è uno dei misteri più oscuri e terribili nella storia d'Italia. Mentre la famiglia lotta da anni in cerca di […]
  • Matrix
    Inghilterra, dodicesimo secolo. Marie, bandita dalla corte della regina Eleonora d'Aquitania, che ama di un amore ardente, è una ragazza sola, figlia illegittima di re, inutilmente colta, inutilmente appassionata, destinata com'è a una vita di clausura in un'abbazia che ha conosciuto giorni migliori, abitata da un piccolo popolo di donne inacidite dalla segregazione, dispettose, anche […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi