Think Different: il pensiero creativo di Steve Jobs

libro pensare come steve jobssette principi guida del pensiero di Steve Jobs, la mappa del percorso che porta ad un livello superiore di consapevolezza e creatività:

1. Fa’ ciò che ami
2. Lascia un segno nell’universo
3. Metti in moto il cervello
4. Vendi sogni, non prodotti
5. Di’ mille “no”
6. Crea esperienze follemente eccezionali
7. Padroneggia il messaggio.


Carmine Gallo nel libro:”Pensare come Steve Jobs”
ha analizzato i discorsi, il modus operandi, le strategie di Jobs e ha collezionato interviste con i suoi più stretti collaboratori per andare al cuore della filosofia dell’innovazione.

Un animo visionario è tenace e non molla certo la presa. Accetta, anzi è sempre alla ricerca, di nuove sfide. E per spostare i confini del proprio pensiero bisogna “pensare differente”.
Think Different” è sempre stato il motto del geniale Steve Jobs.
Ci ha lasciato ieri, 5 ottobre, all’età di 56 anni il “ragazzo prodigio” consacrato alla storia dell’era digitale come “l’uomo che ha inventato il futuro”.

Think Different” è diventato lo slogan di Apple, la nota azienda fondata dallo stesso Jobs che lanciato sul mercato mondiale il primo personal computer, ma ha contraddistinto la filosofia e le scelte di vita di Steve.

Dopo qualche grave successo e l’uscita da APPLE, Jobs non si perde certo d’animo e decide di fondare altre due nuove società.

PIXAR, ad oggi una degli studi di animazione più importanti al mondo e NeXT Computer  con la quale sviluppaiPod e Itunes ,  l’iBook, il MacBook, iPhone e iPad.

“Think Different”  è, infatti, molto più di una brillante intuizione di marketing.
È la chiave di volta su cui il genio di Cupertino ha costruito non solo l’intera azienda, ma una vera e propria filosofia di vita.
È uno strumento potente, positivo, rivoluzionario che ognuno di noi può applicare in molti campi, puntando allo stesso obiettivo di Apple: essere un passo avanti a tutti per arrivare primi, sempre.

Un Commento a “Think Different: il pensiero creativo di Steve Jobs”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.
  • Cypher files. Con QR Code
    Se sei un appassionato di crimini, misteri ed enigmi, e hai sognato almeno una volta di essere tu a indagare, questo è il libro che fa per te. Sei un agente del CY.P.H.E.R., che si occupa di casi irrisolti e, apparentemente, irrisolvibili. Tre persone sono scomparse nel giro di due giorni nella città di Norton, […]
  • Livore
    Kay Scarpetta, l'anatomopatologa più famosa al mondo, si trova a essere la riluttante testimone chiave di un processo per omicidio di grande risonanza mediatica: quasi un anno prima, il cadavere di April Tupelo, ex reginetta di bellezza, era stato ritrovato orrendamente sfigurato su una spiaggia della Virginia. Viene accusato del suo omicidio Gilbert Hooke, il […]
  • Tre insoliti delitti
    1199: è la vigilia della festa di san Nicola e Kaspar Trevi, cavaliere templare, viene convocato dal reggente del Regno di Sicilia, in visita a Bari per assistere ai festeggiamenti. All'alba un uomo è stato trovato ai merli della fortezza, con il ventre squarciato e le viscere esposte: si tratta di Giuseppe Filangieri, un tempo […]
  • Bournville
    A Bournville, un sobborgo di Birmingham dove ha sede una famosa fabbrica di cioccolato, l'undicenne Mary e la sua famiglia celebrano il Giorno della vittoria sul nazifascismo. Ascoltano con attenzione la voce di Winston Churchill alla radio che annuncia la fine delle ostilità. Mary avrà figli, nipoti e pronipoti, sarà testimone di un'incoronazione, quella di […]
  • Un nuovo papa
    Da solo, in piscina, con l'acqua che s'infrange a ogni bracciata e il sentore di cloro nell'aria. È questo l'unico posto in cui Anthony Budd si sente veramente in pace e al sicuro, al riparo dagli intrighi della Curia e dagli sguardi inquisitori dei suoi «fratelli» cardinali. In un conclave che si sta protraendo troppo […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi