Archivi per la categoria ‘Narrativa italiana’

Dove sono in questa storia: la coinvolgente biografia di Kusturica

libro-emir-kusturica-dove-sono-in-questa-storia

Il regista di "Underground" racconta il percorso artistico e umano

Il regista di “Underground” si racconta. Con il libro ”Dove sono in questa storiaEmir Kusturica, cineasta geniale e visionario, pubblica la prima biografia della sua vita artistica e non solo.
L’infanzia a Sarajevo, gli studi di cinematografia, i primi lungometraggi e il successo.

Le vicende della vita privata s’intrecciano con gli avvenimenti della grande storia.

La dittatura di Tito e i difficili rapporti con un paese diviso e attanagliato dalla guerra, la fine della Jugoslavia, segnano la coscienza dell’uomo come dell’artista.
Una vita costellata anche di eccessi. Kusturica racconta anche i periodi “neri” in un flusso di coinvolgente e autentica emozionalità.

E’ il “Diario politico di un idiota” secondo la definizione dello stesso Kusturica che nel libro non risparmia aneddoti divertenti, racconti legati all’ispirazione dell’artista, le passioni, l’amore e la personale visione del mondo della vita.
Un adattamento letterario del  film che è la vita stessa di un autore poliedrico e provocatore.

La biografia di Emir Kusturica “Dove sono in questa storia” è disponibile con sconto sul prezzo di copertina su unilibro.it

Momenti di trascurabile felicità: il libro di Francesco Piccolo

momenti di trascurabile felicita libro di francesco piccolo

Francesco Piccolo l'autore di "L'Italia spensierata"

Momenti di trascurabile felicità” il libro di Francesco Piccolo è un corollario di suggestioni, folgorazioni e situazioni divertenti.

Quando scatta quello stato di estasi che possiamo definire felicità?

All’improvviso la realtà intorno a te sembra convergere in un solo punto, e lo fa brillare. E allora capisci di averne appena incontrato uno. I momenti di trascurabile felicità funzionano così: possono annidarsi ovunque, pronti a pioverti in testa e farti aprire gli occhi su qualcosa che fino a un attimo prima non avevi considerato. Per farti scoprire, ad esempio, quant’è preziosa quella manciata di giorni d’agosto in cui tutti vanno in vacanza e tu rimani da solo in città. Quale interesse morboso ti spinge a chiuderti a chiave nei bagni delle case in cui non sei mai stato e curiosare su tutti i prodotti che usano.

Con intelligenza, ironia e intuito poetico, Francesco Piccolo coglie le “piccole epifanie” che sbocciano ogni giorno intorno a noi e che ci permettono di cogliere – anche solo per un attimo – il senso profondo della vita.

Dopo “L’Italia spensierata” l’autore  indaga  – con il consueto piglio divertente – le situazioni in cui pensavamo – proprio noi – no ci saremmo mai trovati.

“Momenti di trascurabile felicità ” è un libro consigliato da unilibro.it

Per sempre il nuovo romanzo di Susanna Tamaro in anteprima

romanzo per sempre susanna tamaro

Presentazione ufficiale alla vigilia del Salone del Libro di Torino

Il nuovo romanzo di Susanna Tamaro in anteprima su unilibro.it.

Per sempre” è il titolo del nuovo libro, che sarà presentato ufficialmente il 4 maggio alla vigilia del Salone del Libro di Torino, ed è già scontato del 20% sul prezzo di copertina per chi lo prenota online.
Una delle penne più amate dal pubblico italiano, torna con una storia di sentimenti e riflessioni raccontate attraverso il flusso di coscienza del protagonista che affronta l’intreccio – spesso intricato – di ricordi, passato e situazioni presenti.
L’amore permane e resiste. E’ il filo conduttore di una storia che esplora la profondità dell’essere umano attraverso il vissuto di Matteo che ha costruito, una sofferta quanto preziosa, intimità con se stesso.
Perchè, quando succede qualcosa di irreparabile, non si fa che pensare a quello che si poteva evitare?”.
L’irreparabile e il senso di impotenza vengono però sfidati a viso aperto dall’amore. L’amore quello vero e travolgente che, come in altri libri di Susanna Tamaro, è in grado di scardinare convinzioni e contingenze per sorprenderci con il sapore del dono inaspettato.

Sconto sui libri più letti: Romanzo criminale e il Tempo che vorrei

Da Romanzo criminale ai libri ormai cult di Fabio Volo. E’ la collezione di bestsellers: “Numeri primi” gli imperdibili che unilibro.it ha messo online con uno sconto speciale del 15% sul prezzo di copertina.

Dopo il film al cinema e la serie TV, Romanzo Criminale il libro di Giancarlo De Cataldo va praticamente a ruba. La storia della Banda della Magliana è ormai leggenda.

il tempo che vorrei libro fabio volo

Collezione numeri primi: i libri più letti al 15% di sconto

Una banda di giovani criminali mette sotto assedio la Roma di fine anni 60. Spietati e fin troppo audaci mettono in piedi una vera e propria organizzazione criminale in grado di interagire con mafiosi, poliziotti, personaggi in vista della politica italiana. Un romanzo dal ritmo serrato che grazie ad una minuziosa documentazione racconta gli oscuri intrecci tra le vicende della banda e avvenimenti che hanno segnato la storia d’Italia, tra cui l’omicidio di Aldo Moro e la strage di Bologna.

E sempre in classifica tra i libri più letti il romanzo di Fabio Volo “Il tempo che vorrei”.
Grazie allo stile scorrevole e intimistico, Fabio Volo racconta la storia di un trentenne in cerca di se stesso, con alle spalle un amore finito e un padre che non lo ha mai capito. Tra ricordi, rimpianti e l’impossibilità di recuperare il tempo ormai perso, il protagonista decide che è il tempo di trovare la propria dimensione. Un viaggio esistenziale, scandito dall’ironia e dall’istrionismo di Volo, che calca con la maestria di sempre le vicende che accomunano ognuno di noi e nel meccanismo della narrazione diventano il racconto che avremmo sempre voluto scrivere!

Nessuno si salva da solo: la Mazzantini parla di “disamore”

romanzo margaret mazzantini nessuno si salva da solo

Crisi, amore e passione. La Mazzantini indaga sul "disamore"

Margaret Mazzantini esplora il mondo dei sentimenti, stavolta quelli spenti o semplicemente affievoliti, nel romanzo: Nessuno si salva da solo”.

Cosa rimane dell’amore schiacciato tra le frustrazioni e il rancore verso un presente che non riflette la passione di un tempo?

I due protagonisti, seduti al tavolo di un ristorante, dopo anni osservano le ceneri di quello che è rimasto dei sentimenti o che in qualche modo è riuscito a trasformarsi in altro.
L’inquietitudine e l’amarezza della coppia mette in scena il malessere del “disamore” e indaga  sulle ragioni delle passione.

Un altro successo editoriale firmato dalla famosa scrittrice che con “Non ti muovere” e “Venuto al mondo” conferma stile e acutezza letteraria.

“Nessuno si salva da solo” sconto sul prezzo di copertina su unilibro.it

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • La casa dei notabili
    Tunisia, anni Trenta. Sullo sfondo di un paese in fermento, alla ricerca della propria identità, si intrecciano le vite e i destini dei membri di due importanti famiglie dell'alta borghesia di Tunisi: la famiglia en-Neifer, dalla rigida mentalità conservatrice e patriarcale, e la famiglia ar-Rassa', liberale e progressista. Il nucleo attorno al quale ruotano le […]
  • La saggezza e l'audacia. Discorsi per l'Italia e per l'Europa
    Il Green Deal, la transizione digitale, un'Europa più forte e democratica, una maggiore giustizia sociale sono progetti indispensabili e di grande portata che l'Europa sta portando avanti, e dobbiamo riuscirci per lealtà verso i nostri concittadini. Ma l'Europa ha anche e soprattutto bisogno di un nuovo progetto di speranza, un progetto che ci accomuni, un […]
  • Tutti i fiori di Parigi
    Parigi, oggi. Dopo un brutto incidente, Caroline Williams si risveglia in ospedale senza alcun ricordo del suo passato, a eccezione di alcune immagini confuse di un uomo e di una bambina. Con l'aiuto di Victor, lo chef di un ristorante del quartiere, Caroline cerca faticosamente di ricomporre i tasselli della sua vita. Il percorso è […]
  • Promessa mortale
    Per la detective Kim Stone non è raro trovarsi di fronte a brutali casi di omicidio, ma stavolta c'è qualcosa di diverso. La vittima infatti è il dottor Gordon Cordell, un uomo dal passato oscuro coinvolto in una precedente indagine, e Kim continua a domandarsi chi potesse desiderarne la morte. Uno strano senso di inquietudine […]
  • Dopo la guerra
    Cosa lega, in questo romanzo-mosaico, le vite dei protagonisti? Un nome, una fotografia, un ricordo spalancato su una fossa comune, un pittore che non vuole più dipingere? La risposta potrebbe essere, per usare le parole di Claudel, «La guerra, che è la più volgare incarnazione del caso». Siamo in Germania, guardiamo le cose dalla parte […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi