Salone del libro di Torino: gli eventi da non perdere

salone internazionale del libro di torino

XXIV salone internazionale del libro

Il Salone internazionale del libro di Torino, dal 12 al 16maggio 2011,  anche quest’anno invade l’intera città con le iniziative del fuori salone.

Il Salone off offre una serie di appuntamenti ad ingresso gratuito: incontri con gli autori, momenti di poesia e danza, proiezioni di documentari e concerti.
Ecco  qualche anticipazione sugli appuntamenti da non perdere.
Il Flash mob di sabato 7 maggio; bicinDora ovvero pedalate storico letterarie lungo la Doria Riparia; caccia al tesoro letterario  e il bookrunning per lo scambio deilibri.

Il programma completo delle iniziative è disponibile sul sito ufficiale del Salone del Libro:
Salone del libro di Torino 12 – 16 maggio 2011

Salone del Libro: Torino ricorda il terremoto dell’Aquila

ventitre secondi libro di alessandro aquilio

Presentazione ufficiale al Salone del libro giovedì 12 maggio

Il Salone del Libro ricorda la tragedia del terremoto dell’Aquila. Una città lacerata e “Ventire secondi” il libro di Alessandro Aquilio racconta, attraverso il calvario personale della propria famiglia, la vita del post terremoto.

Giovedì 12maggio l’autore sarà a Torino per la presentazione ufficiale del libro, al padiglione Oval – stand 82 presso il Lingotto Fiere, in occasione del prestigioso salone.

Il libro apprezzatissimo oltre confine, raccoglie anche molti consensi in Italia. L’opera sarà presentata con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dell’Aquila.

Un racconto intessuto di immagini vivide e una forza narrativa che attinge dall’esperienza diretta del protagonista che porta il lettore nei luoghi di quel terribile 9 aprile 2009.

Sono bastati 23 secondi per cambiare la vita alla gente dell’Aquila. Ventitré lunghissimi secondi che hanno scandito un “prima” e un “dopo”. Niente dopo avrebbe più potuto essere come prima. Gli affetti, le relazioni, i lavori, le storie, le case che prima di quella notte di aprile sottolineavano le differenze tra le persone che abitavano il capoluogo abruzzese sono state catapultate in una situazione di “dopo-terremoto” che ha annullato tutto: tante vite e tantissime identità.”

Siamo tutti al verde: acquista libri e romanzi al 30% di sconto

promozione siamo tutti al verde unilibro sconto libri 30%

Tutti i titoli scontati del 30%

Con la campagna “Siamo tutti al verde” unilibro mette in sconto tutti i libri editi da Baldini Castoldi con un bel 30% in meno sul prezzo di copertina.

Una buona occasione per leggere ottimi bestsellers in versione tascabile e ad un prezzo veramente interessante. E’ il caso di “Io uccido” il primo libro di Giorgio Faletti e in promozione ci sono anche tutti gli altri libri che hanno consacrato la fama dello scrittore.
Segnaliamo inoltre ”Anche le formiche nel loro piccolo s’incazzano” il famoso libro di Gino & Michele.
I libri Don Andrea Gallo e i titoli che hanno reso celebre Enrico Brizzi.

I libri in promozione sono tantissimi.
Scopri tutti i titoli in sconto su unilibro.

Libro il linguaggio segreto dei fiori, nuovo caso editoriale

romanzo il linguaggio segreto dei fiori libro di Diffenbaugh Vanessa

Solo così il cuore più acerbo della rosa bianca può diventare rosso di passione.

“Non mi fido, come la lavanda. Mi difendo, come il rododendro. Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura. E quando ho paura, la mia voce sono i fiori.”

Il libro di  Vanessa DiffenbaughIl linguaggio segreto dei fiori” è destinato – a detta di molti – a diventare un bestsellers.
E gli ingredienti, per conquistare in poco tempo un posto tra i romanzi più letti,  ci sono tutti.

Victoria ha 18 anni ed è appena uscita dall’istituto che l’ha accolta fin da quando era in fasce. Victoria è stata abbandonata appena nata e con il tempo ha sviluppato un’avversione profonda verso il contatto fisico, in grado di procurarle conati di vomito  con uno sfioro appena.

Tanta sofferenza, mille paure e solo un modo per attutirle: stare nel giardino segreto a contatto solo con i fiori che lei stessa coltiva in un piccolissimo pezzo di terra nel parco pubblico di Potrero Hill, San Francisco.
Ed è  attraverso il linguaggio dei fiori che Victoria comunica le sue emozioni più profonde.
Grazie all’amore e alla profonda conoscenza dei fiori, Victoria diventa un’esperta fioraia. I suoi fiori regalano felicità e curano l’anima.
Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta.
L’unico in grado di estirparla è un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili.
Solo così il cuore più acerbo della rosa bianca può diventare rosso di passione.

Non aprite quella cella. Storia di troppe (strane) morti

«Quando hanno aperto la cella era già tardi perché con una corda sul collo freddo pendeva Michè»

Giuseppe Pinelli, Federico Aldrovandi, Stefano Cucchi e tanti altri. Tante, troppe morti in carcere. E spesso non sono suicidi.
Quando hanno aperto la cella, il nuovo libro dell’ex senatore Pd (e presidente dell’Associazione “A buon diritto”) Luigi Manconi, ci racconta le storie di ragazzi uccisi dallo Stato.
Morti violente, spietate, crudeli. Morti Inutili.

In Italia tante persone entrano nelle carceri, nelle caserme e nei reparti psichiatrici e ne escono morte.
La Storia Vera, però, non viene mai raccontata, celata dietro le informazioni istituzionali
Uno squarcio sulla vita del nostro paese perlopiù sconosciuta: l’atteggiamento della società nei confronti del carcere è la rimozione, una rimozione che fa emergere la cattiva coscienza della nostra società.
C’è un mondo di reclusi che vengono trattati da esclusi (dalla prefazione di Gustavo Zagrebelsky)

Luigi Manconi presenterà il suo nuovissimo lavoro, scritto a quattro mani con Valentina Calderone, a “Che tempo che fa” sabato 7 Maggio quando sarà ospite di Fabio Fazio

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Meglio morto
    Mi guardo intorno e vedo il nulla. Proprio ciò che cercavo. Questa cittadina di confine non ha niente da offrire: nessun negozio decente, nemmeno un posto dove bere un buon caffè. Qui non ci viene nessuno in vacanza: qui ci si arriva solo se si ha un motivo. Io un motivo ce l'ho. E se […]
  • La regola del bonsai
    A sette anni, mentre assiste con il padre Rudolf allo sbarco del primo uomo sulla luna, Werner Wolf viene a sapere qualcosa che gli cambierà la vita per sempre: sua madre Klara è il frutto segreto della relazione tra Eva Braun e Adolf Hitler. L'inevitabile conseguenza è che Werner ha avuto in sorte come nonno, […]
  • Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
    È un mercoledì pomeriggio quando Anna entra nel parcheggio di Argyle Street, di fronte al Royal Hobart Hospital, e si accorge che le manca un dito. È sparito, il suo anulare sinistro è sparito come il sole nascosto dal fumo degli incendi, come intere specie animali condannate dal riscaldamento globale, come arbusti, eucalipti e piccole […]
  • Amore matrimonio
    Studentessa di medicina a Londra, Yasmin Ghorami ha diversi motivi per non lamentarsi: una famiglia che la ama, una promettente carriera come medico e soprattutto un bel fidanzato, Joe Sangster, compagno di università e futuro sposo. Eppure, quando le nozze ormai si avvicinano, l'incontro tra la sua famiglia e quella di Joe si rivela per […]
  • Zucchero bruciato
    Tara è sempre stata una ribelle, contro tutto e tutti. Costretta a un matrimonio di convenienza, è scappata di casa, si è presa diversi amanti, ha vissuto a lungo insieme con un guru e si è persino ridotta a fare la mendicante. In tutto ciò, sua figlia Antara, per lei, è sempre stata un peso, […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi