I ricordi del piccolo principe: il diario di Antoine de Saint-Exupéry

libro i ricordi del piccolo principe“Il piccolo principe” è senza dubbio uno dei libri più apprezzati dal pubblico di ogni età e tempo. E con il libro “I ricordi del piccolo principe” edito da Bompiani, Jean-Pierre Guéno ricostruisce, attraverso immagini fotografie e appunti, la vita di Antoine de Saint-Exupéry, l’autore che ha dato vita al piccolo principe.

Antoine de Saint-Exupéry aveva l’abitudine di conservare gelosamente in un baule tutti i suoi “frammenti di vita” che siano stati lettere, fotografie di viaggi o semplici conti del ristorante.
tutto questo materiale Jean-Pierre Guéno ha dato ordine per portare alla luce gli elementi salienti della personalità dello scrittore e regalare agli amanti della fiaba del piccolo principe, una miniera di informazione per scoprire l’universo di fantasia da cui è stata partorita una delle fiabe più lette al mondo.

Il Piccolo principe e Antoine de Saint-Exupéry sono praticamente una cosa sola. L’autore ha proiettato tutto il suo mondo interiore sul personaggio che lo ha poi reso celebre.
Il diario ne è la prova concreta.

Attraverso riflessioni, racconti, lettere d’amore o d’amicizia, Jean-Pierre Guéno guida il lettore al mondo interiore di un bambino che era ben più saggio di qualsiasi adulto: un mondo fatto di paure e speranze, ma soprattutto coltivato dall’Attenzione.

Ci sono brani delle opere di Saint-Exupéry che raccontano il suo percorso, ma anche lettere che aveva ricevuto, brogliacci, manoscritti, disegnini, etichette dei bagagli, passaporti e assegni scaduti, conti di albergo o menu di ristoranti, cartoline, fotografie. L’impronta visibile e palpabile delle persone, delle cose e delle ore che aveva tanto amato e di cui si voleva ricordare. Non potrò scrivere ad Antoine per dirgli che il Piccolo Principe è tornato. Ma rimane questo diario della sua vita, illustrato da un bambino sorridente. E che vi dimostra che Saint-Exupéry e il suo Piccolo Principe sono una cosa sola: se volete sapere tutto del Piccolo Principe, leggete Cittadella, leggete Pilota di guerra, leggete tutta l’opera di Antoine de Saint-Exupéry.
Jean-Pierre Guéno

Un Commento a “I ricordi del piccolo principe: il diario di Antoine de Saint-Exupéry”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Il delfino. Ediz. speciale
    Daniel Alexander Dolphin è un giovane delfino e un sognatore. Spesso, per questo motivo, viene schernito dai suoi compagni, che lo accusano di trascorrere il proprio tempo a giocare tra i flutti anziché pescare. Si sente molto solo e sta quasi per cedere al volere del branco quando gli arriva una voce, la voce del […]
  • Cypher files. Il thriller game. Con QR Code
    Se sei un appassionato di crimini, misteri ed enigmi, e hai sognato almeno una volta di essere tu a indagare, questo è il libro che fa per te. Sei un agente del CY.P.H.E.R., che si occupa di casi irrisolti e, apparentemente, irrisolvibili. Tre persone sono scomparse nel giro di due giorni nella città di Norton, […]
  • Livore
    Kay Scarpetta, l'anatomopatologa più famosa al mondo, si trova a essere la riluttante testimone chiave di un processo per omicidio di grande risonanza mediatica: quasi un anno prima, il cadavere di April Tupelo, ex reginetta di bellezza, era stato ritrovato orrendamente sfigurato su una spiaggia della Virginia. Viene accusato del suo omicidio Gilbert Hooke, il […]
  • Tre insoliti delitti
    1199: è la vigilia della festa di san Nicola e Kaspar Trevi, cavaliere templare, viene convocato dal reggente del Regno di Sicilia, in visita a Bari per assistere ai festeggiamenti. All'alba un uomo è stato trovato ai merli della fortezza, con il ventre squarciato e le viscere esposte: si tratta di Giuseppe Filangieri, un tempo […]
  • Bournville
    A Bournville, un sobborgo di Birmingham dove ha sede una famosa fabbrica di cioccolato, l'undicenne Mary e la sua famiglia celebrano il Giorno della vittoria sul nazifascismo. Ascoltano con attenzione la voce di Winston Churchill alla radio che annuncia la fine delle ostilità. Mary avrà figli, nipoti e pronipoti, sarà testimone di un'incoronazione, quella di […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi