52 anni fa moriva Sibilla Aleramo: scrittrice, poetessa e femminista

Sibilla Aleramo, nata come Rina Marta Felicina Faccio ad Alessandria il 14 agosto 1876, è forse una delle donne più importanti della letteratura italiana del 900, scrittrice e poetessa che ottenne la stima di grandi suoi contemporanei come Luigi Pirandello, Benedetto Croce, Salvatore Quasimodo e Alberto Moravia per citarne alcuni.
Lo pseudonimo nasce, all’uscita del suo primo libro “Una donna”, suggerito da Giovanni Cena che trasse il cognome Aleramo dalla poesia del Carducci ‘Piemonte‘ e il nome Sibilla dalla figura mitologica greca e latina.

“Una donna” edito nel 1906 è un testo autobiografico, dove la scrittrice si racconta dall’infanzia fino alla sofferta decisione di lasciare il marito e soprattutto il figlio, scelta tutt’altro che facile per una donna nei primi anni del ‘900, scelta dettata dalla volontà di una vita libera e consapevole e contro la costrizione e l’umiliazione dell’esistenza a cui molte donne erano condannate dalla mentalità di allora.

Il romanzo fu un trionfo letterario e fu presto tradotto in quasi tutti i paesi europei e negli Stati Uniti. Luigi Pirandello lo commentò così: “Pochi romanzi moderni io ho letti che racchiudano come questo un dramma così grave e profondo nella sua semplicità e lo rappresentino con pari arte”.

La sua fu una vita dedicata alla scrittura, alla cultura e alla politica. Moriva 52 anni fa questa grande donna all’età di 83 anni il 13 gennaio del 1960.

Un Commento a “52 anni fa moriva Sibilla Aleramo: scrittrice, poetessa e femminista”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Amore matrimonio
    Studentessa di medicina a Londra, Yasmin Ghorami ha diversi motivi per non lamentarsi: una famiglia che la ama, una promettente carriera come medico e soprattutto un bel fidanzato, Joe Sangster, compagno di università e futuro sposo. Eppure, quando le nozze ormai si avvicinano, l'incontro tra la sua famiglia e quella di Joe si rivela per […]
  • Le storie da brivido
    Le nuove avventure di Lyon, Anna e Cico. Il laboratorio di Lyon e dei suoi amici è in allerta. I mostri più spietati di sempre sono tornati a piede libero, pronti a uccidere gli sventurati che incontreranno lungo il cammino. Niente e nessuno sembra poterli fermare... niente e nessuno a parte Lyon. Portare a termine […]
  • Oltre l'impossibile
    "Oltre l'impossibile" è molte cose: un'autobiografia, un atto d'accusa contro la malasanità, è lo sfogo di una madre che ha molto sofferto, è un grido. Aurora, la figlia di Katia, nasce con una malformazione che la rende invalida e lotta insieme ai neogenitori una battaglia durissima per la vita, tra incapacità, incompetenze, incuria. Per fortuna […]
  • Sunfall
    2041, pericolo dal Sole: entro poche ore, emissioni di massa coronale colpiranno la Terra. In Nuova Zelanda un'aurora australe appare, anziché a sud, a nord. A Nuova Delhi un aereo si schianta perché una raffica di particelle ad alta energia danneggia i satelliti di comunicazione. Su un'isola delle Bahamas si scatena un uragano di violenza […]
  • Non è al momento raggiungibile
    Quando qualcuno che incontri di persona per la prima volta ti dice che sei molto fotogenica non è un complimento. Vittoria, poco meno di quarant'anni, una relazione finita alle spalle e una riservatezza che sta per diventare solitudine, se lo sente ripetere spesso. Dopo aver scritto per anni di musica in un blog, sperando diventasse […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi