I falsificatori..misteriosi manipolatori della realtà

Quello che viene definito come “il romanzo più entusiasmante e profondo di quest’ anno” ha già venduto in Francia oltre 100.000 copie e ha portato il suo autore, Antoine Bello, a vincere nel 2009 il prestigioso Prix du livre France culture télérama. Non sarà certo minore il successo nel panorama editoriale italiano.

Il libro racconta del CFR, consorzio per la falsificazione della realtà, che, da anni e senza che nessuno sospetti nulla, manipola la realtà per scopi ignoti persino ai suoi stessi membri. La storia che ci è stata raccontata è frutto di una sapiente e minacciosa invenzione, molti avvenimenti di cui abbiamo letto e che abbiamo vissuto, in realtà non sono mai accaduti. Non c’ è stato un Cristoforo Colombo, non una cagnetta Laika nello spazio..nemmeno il terribile attacco alle torri gemelle sarebbe mai accaduto. Un mondo costruito come fosse lo scenario di un teatro e noi, inconsapevoli attori, a recitare un copione in continua evoluzione. Noi, così impotenti, e manipolizzati da un misterioso demiurgo che plasma la realtà secondo idee e progetti di cui non sappiamo nulla. Sarà un giovane collaboratore del CFR che cercherà in tutti i modi di indagare, di conoscere..per capire realmente per chi stia lavorando..e perchè accada tutto questo.

Un libro scorrevole e dinamico, dove suspence e immaginazione si fondono alla perfezione. L’ autore, esso stesso un reinventore della storia e della realtà..narratore di una teoria tanto folle quanto spaventosa. Il romanzo non è così semplice narrazione, ma diventa anche spunto di riflessione per noi uomini, impotenti, disarmati, timorosi di quello che non ci è dato sapere..ma che qualcuno conosce..cosa succede nel mondo? cosa si nasconde dietro ai più grandi misteri della storia e della cronaca attuale? chi sa cosa? e noi chi siamo? e se l’ idea non fosse poi così folle?….

ACQUISTA ORA “I falsificatori”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Errore: Feed sotto errore o non valido

Please follow & like us :)
  • Meglio morto
    Mi guardo intorno e vedo il nulla. Proprio ciò che cercavo. Questa cittadina di confine non ha niente da offrire: nessun negozio decente, nemmeno un posto dove bere un buon caffè. Qui non ci viene nessuno in vacanza: qui ci si arriva solo se si ha un motivo. Io un motivo ce l'ho. E se […]
  • La regola del bonsai
    A sette anni, mentre assiste con il padre Rudolf allo sbarco del primo uomo sulla luna, Werner Wolf viene a sapere qualcosa che gli cambierà la vita per sempre: sua madre Klara è il frutto segreto della relazione tra Eva Braun e Adolf Hitler. L'inevitabile conseguenza è che Werner ha avuto in sorte come nonno, […]
  • Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
    È un mercoledì pomeriggio quando Anna entra nel parcheggio di Argyle Street, di fronte al Royal Hobart Hospital, e si accorge che le manca un dito. È sparito, il suo anulare sinistro è sparito come il sole nascosto dal fumo degli incendi, come intere specie animali condannate dal riscaldamento globale, come arbusti, eucalipti e piccole […]
  • Amore matrimonio
    Studentessa di medicina a Londra, Yasmin Ghorami ha diversi motivi per non lamentarsi: una famiglia che la ama, una promettente carriera come medico e soprattutto un bel fidanzato, Joe Sangster, compagno di università e futuro sposo. Eppure, quando le nozze ormai si avvicinano, l'incontro tra la sua famiglia e quella di Joe si rivela per […]
  • La coscienza di Montalbano
    Sono sei i racconti qui chiamati a raccolta, con un evidente cambio di scala rispetto ai romanzi. Storie riunite per la prima volta in volume, scritte in tempi diversi e non incluse nelle antologie che Camilleri ha pubblicato in vita. Le inquadrature brevi, la rapinosità del ritmo, la giustapposizione scorciata delle trame, la scrittura sghemba […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi