Articoli marcati con tag ‘classifica libri’

Classifica dei libri più letti della terza settimana di gennaio

La classifica dei libri più letti della settimana conferma grandi nomi della narrativa italiana assieme a nuove leve. Ugualmente nella narrativa straniera riconquistano la vetta le grandi firme come Haruki Murakami e John Grisham.

Fabio Volo resiste stoico in cima alla vetta con l’ormai bestseller “Le prime luci del mattino” confermandosi ancora una volta uno scrittore amatissimo dal pubblico italiano.

Andrea Camilleri sale al secondo posto tra i più venduti della Narrativa Italiana con il libro “Il diavolo, certamente” costituito da 33 racconti di 3 pagine ciascuno tutti da scoprire. Camilleri che è anche presente appena fuori dalla top 5 col suo “La setta degli angeli“.

Nella classifica permane il sempre più celebrato maestro del giallo Giorgio Faletti con il suo “Tre atti e due tempi”, assieme a Gianrico Carofiglio e alla terza classificata Margaret Mazzantini con “Mare al Mattino”.

Nella classifica degli stranieri più letti svetta su tutti Haruki Murakami con l’acclamatissimo “1Q84”, un bestseller mondiale che pare diretto a medesima sorte sul mercato dello stivale.

Il maestro del romanzo giudiziario John Grisham segue staccato di pochissimo Murakami con il suo nuovo capolavoro intitolato “I contendenti”.

Vediamo in dettaglio la classifica dei “bestsellers della settimana“.

Classifica dei libri più letti della terza settimana di gennaio
Narrativa italiana

FABIO VOLO
Le prime luci del mattino

ANDREA CAMILLERI
Il diavolo, certamente

MARGARET MAZZANTINI
Mare al mattino

GIANRICO CAROFIGLIO
Il silenzio dell’onda

GIORGIO FALETTI
Tre atti e due tempi

Narrativa straniera

HARUKI MURAKAMI
1Q84

JOHN GRISHAM
I contendenti

AMY BRATLEY
Amore, zucchero e cannella

NICHOLAS SPARKS
Il meglio di me

PAULO COELHO
Aleph

Tra i libri più venduti del 2011: la biografia firmata dallo stesso Vasco Rossi

libro di vasco rossi la versione di vasco

Uno dei libri più venduti durante il periodo di Natale e Capodanno: “La versione di Vasco” firmato dallo stesso Vasco Rossi.
. La storia del rocker più amato dagli italiani ha fatto breccia nel cuore di fans, appassionati e lettori.
In un servizio andato in onda sul TG2, Vasco racconta la sua versione su una vita spericolata, fatta di grandi sogni ma anche delusioni e ostacoli.

Alle soglie dei 60 anni la star si racconta ne “La versione di Vasco”. Servizio di Manuela Moreno. Tratto dal Tg2 Edizione ore 20,30

Il rock ti dà l’idea che tutti ce la possono fare”

Ognuno ricorda le cose alla sua maniera
Ognuno un po se la racconta

Le biografie sono false.
Io sono stato franco.

Con questo libro
di dichiarazioni forse si capirà di più
la mia versione.

La versione di Vasco.

Tutto sommato sono la dimostrazione vivente
che si può vivere anche senza fare troppi compromessi …

con se stessi.

Vasco Rossi dal libro “La versione di Vasco”

I migliori libri del 2011: TOP 50 firmata Einaudi

la mia vita di uomo libro di philip rothL’Editore Einaudi ha selezionato 50 titoli tra i migliori libri pubblicati nel 2011.  Camilleri, Roth, Mazzantini, Murakami, Parrella. Veladiano, Faletti, Vargas  solo per citarne alcuni.

Tra i TOP 50 segnaliamo, la pubblicazione a distanza di oltre trent’anni di uno dei romanzi considerati uno dei  capolavori  della letteratura mondiale: “La mia vita di uomo” di Philip Rhot.
Nel racconto Roth esplora le dinamiche nella relazione di coppia. Il risultato è un romanzo spietato quanto realistico sulle frustrazioni di un rapporto ormai logoro e l’incapacità di spezzare certi legami.

Ritroviamo anche il libro  “1Q84” l’ultimo successo di Haruki Murakami. Le descrizioni minuziose di situazioni spesso surreali catapultano il lettore nella dimesione onirica dello scrittore giapponese che, ad un certo punto del racconto,  lascia che sia proprio la fantasia a dominare sul mondo della realtà in un susseguirsi di colpi di scena, violenza estrema e suicidi.

“Mare al mattino”
di Margaret Mazzantini. L’autrice stavolta presta la voce dei suoi personaggi al racconto  degli italiani spinti in Africa dal Fascismo alla cacciata dei Tripolini nel 1970, fino alle migrazioni imposte da una guerra che brucia ancora, la scrittrice dà voce a chi questa Storia l’ha vissuta, o meglio subita sulla propria pelle: persone destinate a vivere nel segno della mancanza, costrette a lasciare, a perdere, a rinunciare.

“Lettera di dimissioni”
di Valeria Parrella che attraverso le vicende e i ricordi di una famiglia ripercorre la storia e le vicende italiane degli ultimi cinquant’anni.

Classifica libri Natale 2011: conferme e nuovi arrivi

libro ultime notizie dal sud di Luis SepulvedaLa classifica dei libri più letti di Natale 2011 e già quasi definitiva.
Manca ancora una settimana, ma i libri e gli autori che hanno avuto più successo sono senza dubbio:
Fabio Volo, Giorgio Faletti, Luciana Litizzetto, Margaret Mazzantini, Alessandro Baricco e un’inedito Vasco Rossi in versione scrittore.

Allende, Paolini, Swan sono in testa per la letteratura straniera.
Rimane una vera e propria “hit letteraria” la biografia di Steve Jobs, in assoluto uno dei libri più letti degli ultimi mesi.

Le soprese della classifica però non sono finite.
E’ tornato anche John Grishman con il nuovo libro “I contendenti”. Una nuova e appassionante vicenda giudiziaria in cui sono coinvolte aziende farmaceutiche, i migliori avvocati del mondo e un piccolo studio legale che rischia di essere stritolato nei complessi ingraggi della giustizia americana.

Un’altro illustre scrittore, Luis Sepulveda, letto in tutto il mondo, presenta per Natale 2011 il suo nuovissimo romanzo “Ultime notizie dal Sud”.
“Questo libro è nato come la cronaca di un viaggio compiuto da due amici, ma il tempo, i violenti cambiamenti dell’economia e l’avidità dei vincitori lo hanno trasformato in un libro di notizie postume, nel romanzo di una regione scomparsa”. Inizia così il racconto di un viaggio di due amici: uno scrittore e un fotografo che attraversanoil Sud del Mondo  su un treno ormai mitico, il Patagonia Express.


1     Le prime luci del mattino      Fabio Volo
2     Tre atti e due tempi      Giorgio Faletti
3     L’educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene. Litizzetto – Valeri
4     Steve Jobs      Walter Isaacson
5     La versione di Vasco      Vasco Rossi
6     Mare al mattino      Margaret Mazzantini
7     Un diamante da Tiffany      Karen Swan
8    Cose che nessuno sa Alessanro D’Avenia
9     Il quaderno di Maya      Isabel Allende
10   Mr Gwyn      Alessandro Baricco

ANTEPRIME libri: King Mazzantini Murakami i più attesi

anteprime libri margaret mazzantini mare al mattinoUn calendario fitto di uscite editoriali per il mese di novembre.  Tra gli autori più attesi King, Mazzantini e Murakami.

Stephen King, torna in libreria l” 8 novembre con un romanzo dal sapore storico ma sempre improntato sul brivido e la suspence che ha reso celebre lo scrittore americano.
In “22/11/63” i protagonisti scoprono un passaggio segreto per viaggiare nel tempo e torneranno nel lontanto 1963 all’epoca di Kennedy.

In Giappone è già considerato il libro migliore di Murakami. Ha venduto un milione di copie in madre patria e ora arriva in Italia, ufficialmente  l’8 novembre 2011, con “1Q84”
Il titolo ricorda “1984” di George Orwell a cui pare lo scrittore abbia voluto tributare un omaggio.
Aomane la protagonista versa in uno stato confusionale, è un’abilissima killer che vendica tutte le donne che subiscono violenza. Tengo, invece, è un insegnante frustrato che accetta di diventare il ghost writer per vincere un prestigioso premio. Deve scrivere un racconto pericoloso e inquietante  quasi fosse una profezia.
Tra le due storie si esplica la tensione di tutto il romanzo e l’abilità narrativa di Murakami.
Un romanzo surreale in pieno stile Murakami.

Torna anche Margaret Mazzantini con il romanzo “Mare al mattino” (uscita prevista il 18 novembre 2011).
L’autrice tratta un  tema difficile e controverso affrontando il legame storico che  unisce l’Italia e la Libia.
L’emigrazione e la speranza del riscatto, la dura realtà che tocca ai migranti una volta attraversato quel mare che li divide dal benessere agognato e dalla pace sognata.
La storia racconta di due figli, due madri. Due madri, due mondi: le due sponde di un unico mare. Un romanzo breve come una favola: di qua e di là dal mare, l’esilio di chi non è piú intero in nessun luogo.
C’è tutta la gente che ha sognato «una terra facile, senza armi. Una benedizione. Non sapeva che fosse senza fine, che gridasse da tutte le parti».

Altri libri ANTEPRIMA IN ARRIVO A NOVEMBRE.
Tutti i libri di prossima uscita sono già disponibili su UNILIBRO con il servizio Anteprima (prenoti il libro e viene spedito il giorno stesso della pubblicazione).


A cosa servono i politici? Di cosa si occupano i nostri politici e di cosa si dovrebbero occupare

di PIERO ANGELA (uscita prevista 15 novembre 2011)


Zia Antonia sapeva di menta

di Andrea Vitali (uscita prevista 17 novembre 2011)


Baci scagliati altrove
di Veronesi Sandro (uscita prevista 18 novembre )

Errore: Feed sotto errore o non valido

Please follow & like us :)
RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi