Classifica dei libri più venduti: in testa Erri De Luca

i pesci non chiudono gli occhi libro di erri de lucaLa classifica dei libri più venduti del mese di ottobre vede balzare in prima posizione Erri De Luca con “I pesci non chiudono gli occhi” . Paolo Coelho, primo per diverse settimane, scende in quarta  posizione con il nuovo romanzo “Aleph” lasciando sempre più spazio all’autore – rivelazione, Marcello Simoni con  “Il mercante di libri maledetti

Sempre più in alto nella classifica Vito Mancuso che con il libro “Io e Dio. Una guida dei perplessi” affronta il tema del sacro e la perdita di valori in una società sempre più perplessa rispetto alle risposte della religione.
Il teologo sviscere le questioni legate alla ricerca della spiritualità a prescindere dall’appartenenza alla Chiesa e in un excurs coraggioso supera due posizioni in apparenza contrapposte, che negano entrambe la nostra libertà individuale: da un lato l’autoritarismo delle gerarchie religiose, dall’altro uno scientismo ateo e semplicistico.
Con grande passione, Vito Mancuso, approfondisce il senso autentico della fede e il ruolo che essa gioca nel garantire una forte coesione all’interno dei membri della società, allontanando lo spettro del cieco individualismo e il veleno del cinismo.

Altro romanzo in vetta sulle prime dieci posizioni è il nuovo libro di Sveva Casati Modignani:“Un amore di marito”
Alberta, la protagonista, vede il marito in compagnia di un’altra donna.
Crollano tutte le certezze di una vita. La protagonista, abituata ad essere “insignificante” e “invisibile” sopratutto per l’altro sesso, scopre di esserlo diventata anche per l’uomo a cui ha consacrato una vita.

1I pesci non chiudono gli occhiErri De LucaFeltrinelli
2Il mercante di libri maledettiMarcello SimoniNewton Compton
3I menù di BenedettaBenedetta ParodiRizzoli
4AlephPaulo CoelhoBompiani
5Un amore di maritoSveva Casati ModignaniSperling & Kupfer
6Un regalo da TiffanyMelissa HillNewton Compton
7Io e Dio. Una guida dei perplessiVito MancusoGarzanti Libri
8Poco o niente. Eravamo poveri. Torneremo poveriGiampaolo PansaRizzoli
9GiudiciAndrea Camilleri; Giancarlo De Cataldo; Carlo LucarelliEinaudi
10Il linguaggio segreto dei fioriVanessa DiffenbaughGarzanti Libri

Un Commento a “Classifica dei libri più venduti: in testa Erri De Luca”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Nessun elemento, il feed é vuoto.

Please follow & like us :)
  • Per tutti i giorni della tua vita
    Emily ha vent'anni e non si aspettava di diventare madre così presto. Con Will, conosciuto per caso in un pub, ha un rapporto tiepido, troppo timidi entrambi, forse, troppo poco innamorati. Ma la notizia della gravidanza, per quanto giovanissimi, li unisce in un progetto grande e nuovo, e decidono di provare a essere una famiglia. […]
  • Quaderno d'inverno. Giochi ed esercizi per adulti. Vol. 2
    Giochi e attività non per passare il tempo, ma per renderlo indimenticabile. Torna il Quaderno d'inverno: freddo, non ti temiamo! Da soli, con una bella musica di sottofondo e una tazza di tè in mano. In baita con gli amici di sempre. Con il tuo lui o la tua lei sul divano, una sola matita […]
  • Ascolta la pioggia
    Delhi, 1947. Alma ha solo quattordici anni quando la nonna la promette in sposa a un ragazzo di una casta superiore, che lei non ha mai incontrato. Una decisione che getta tutta la famiglia nello sconcerto. I genitori di Alma sono professori universitari e hanno sempre incoraggiato le figlie a studiare e a essere libere. […]
  • Addio Emanuela. La vera storia del caso Orlandi. Il sequestro, i depistaggi, la soluzione
    La verità sul terribile caso Orlandi è più dura di quanto si pensasse, ed era già da tempo sotto i nostri occhi. La scomparsa di Emanuela Orlandi, quindicenne cittadina del Vaticano sequestrata nel giugno 1983, è uno dei misteri più oscuri e terribili nella storia d'Italia. Mentre la famiglia lotta da anni in cerca di […]
  • Matrix
    Inghilterra, dodicesimo secolo. Marie, bandita dalla corte della regina Eleonora d'Aquitania, che ama di un amore ardente, è una ragazza sola, figlia illegittima di re, inutilmente colta, inutilmente appassionata, destinata com'è a una vita di clausura in un'abbazia che ha conosciuto giorni migliori, abitata da un piccolo popolo di donne inacidite dalla segregazione, dispettose, anche […]
Archivi
Paper blog

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi